News - ROLLI DAYS alla Galleria Nazionale di Palazzo Spinola

ROLLI DAYS alla Galleria Nazionale di Palazzo Spinola
In occasione dei Rolli days (12-13 ottobre 2019) la Galleria Nazionale di Palazzo Spinola ha in serbo un ricco programma di eventi e iniziative. Si comincia venerdì 11 ottobre 2019 con una importante preview: Riflessi di luce.

In occasione dei Rolli days (12-13 ottobre 2019) la Galleria Nazionale di Palazzo Spinola ha in serbo un ricco programma di eventi e iniziative.
Si comincia venerdì 11 ottobre 2019 con una importante preview: Riflessi di luce.
La Galleria degli Specchi a lume di candela, una eccezionale accensione delle candele per una visita straordinaria dalle ore 20.30 alle ore 22.00 (bigliettazione ordinaria).
Venerdì 11 ottobre 2019 saranno eccezionalmente accese le candele della Galleria degli Specchi offrendo al pubblico una rara occasione di vivere la magica esperienza della visita di questo storico ambiente con l’atmosfera e l’illuminazione originaria. Oscurata ogni altra forma di illuminazione, il pubblico potrà infatti godere del ricercato effetto della luce delle candele su specchi, ori e stucchi, meglio comprendendo la funzionalità di questi poiché, nel buio, la luce delle candele viene da loro accentuata e moltiplicata così che la galleria risulta illuminata in modo uniforme, permettendo in questo modo di apprezzare pienamente gli affreschi settecenteschi di Lorenzo De Ferrari. L’accesso alla galleria avverrà per piccoli gruppi successivi per permettere di godere dell’ambiente senza sovraffollamento e di percepire a pieno l’atmosfera e la particolare illuminazione degli stucchi dorati. Partecipazione compresa nel biglietto di ingresso al Palazzo. 
Sabato 12 ottobre 2019 la Galleria, gratuitamente visitabile, sarà aperta dalle 8.30 alle 22.30 - Dalle ore 10.00 alle ore 17.00 MadLab 2.0 installerà il robot Elf  a Palazzo Spinola di Pellicceria! Sanbot Elf, umanoide già testato in altre occasioni quale innovativo elemento di connessione tra il pubblico e l’accesso al patrimonio, attenderà i visitatori all'ingresso della Galleria. Il suo compito sarà quello di raccontare, anche attraverso fotografie e proiezioni, l'iniziativa dei Rolli Days e la storia della dimora di Pellicceria. Il pubblico potrà interagire con lui, testando in prima persona sia le potenzialità dell'incontro tra arte e tecnologia, sia l'efficacia dell'ormai consolidata collaborazione tra i musei nazionali genovesi e MadLab 2.0, già dimostrata da progetti di successo come Touch - Arte da Toccare, Open Vicoli e Pepper al Museo.
Ingresso gratuito in occasione dei Rolli Days.
Domenica 13 ottobre la Galleria sarà aperta e gratuita dalle 9.30 alle 19.30 e sarà possibile vedere la mostra Cornelis de Wael, Alessandro Magnasco, Maestro di Resina. Due acquisizioni e un restauro per la Galleria Nazionale della Liguria a cura di Gianluca Zanelli. La mostra è dedicata a due importanti, recenti acquisizioni destinate dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali alla Galleria Nazionale della Liguria a Palazzo Spinola: si tratta della tela di Cornelis de Wael (Anversa, 1592 - Roma, 1667) raffigurante Dare da mangiare agli affamati e del Martirio di sant'Erasmo di Alessandro Magnasco (Genova, 1667-1749), eseguito in collaborazione con il “ruinista” Clemente Spera. I due nuovi dipinti consentono di documentare, all'interno del percorso di visita del museo, sia l’importante attività nel centro portuale del maestro anversano, sia la straordinaria esperienza figurativa del Magnasco. Tali incrementi danno pertanto voce ad artisti che, non rappresentati nella quadreria storica della dimora di Pellicceria donata nel 1958 dai marchesi Franco e Paolo Spinola, hanno ricoperto un ruolo da protagonisti nell'ambito del panorama figurativo genovese, e non solo, del XVII e XVIII secolo. Ai due dipinti sarà accostata la tela de la Lavanda dei piedi attribuita al Maestro di Resina, prima acquisizione destinata nel 1958 alla nuova Galleria Nazionale della Liguria. Il pittore, autore della pala con la Fuga in Egitto conservata nella chiesa di di Santa Maria della Consolazione di Ercolano (Resina sino al 1969), utilizza un linguaggio pittorico di matrice caravaggesca, evidente nell'impostazione della scena, nell'accurata resa gestuale, nel modulato ed efficace chiaroscuro, nella resa fisiognomica dei volti degli apostoli. L’intervento conservativo appena portato a termine permetterà di riscoprirne la bellezza, potendo apprezzare pienamente l’indiscutibile qualità esecutiva. 
Ingresso gratuito in occasione dei Rolli Days.

Costo del biglietto: Venerdì sera bigliettazione ordinaria /sabato e domenica ingresso gratuito; Per informazioni +39 010.2705300
Prenotazione: Nessuna
Luogo: Genova, Galleria nazionale di Palazzo Spinola
Indirizzo: piazza Pellicceria, 1 16126 - Genova (GE)          
Orario: Venerdì 11 ottobre 20.30-22.30 Sabato 12 ottobre 8.30-22.30 Domenica 13 ottobre 9.30-19.30
Telefono: +39 0102705300
E-mail: palazzospinola@beniculturali.it